Il native Drag and Drop di HTML 5

Seconda tappa nel mondo delle API di HTML 5. I lettori di ioProgrammo hanno trovato in edicola, ad aprile, un articolo dedicato alla native Drag and Drop API di HTML 5.

Si tratta di uno dei progetti più controversi del WHATWG, prima, e del W3C, poi, il cui scopo è quello di fornire nativamente alle applicazioni web alcune funzionalità tipiche delle applicazioni desktop. Quella del trascinamento e del rilascio di oggetti in parti specifiche della pagina è, appunto, una di queste. Ovviamente, non si tratta di muovere solo degli oggetti da un posto all’altro, ma di gestire dinamicamente i dati ad essi associati.

L’esempio che presento nell’articolo è solo una delle mille possibili applicazioni del DnD: si tratta dell’interfaccia di un e-shop in cui l’utente, per aggiungere prodotti al carrello degli acquisti, deve solo trascinare i prodotti in vendita nell’area predisposta. L’applicazione individua il titolo dell’oggetto e  il prezzo, e aggiorna dinamicamente il carrello.

Non si tratta, forse, dell’API più riuscita, ma sicuramente, la facilità di utilizzo e il fatto di essere ricompresa all’interno di una specifica ufficiale del W3C, sono dei punti di forza non indifferenti. Vale la pena darci un’occhiata!

P.S.: per chi avesse bisogno del codice allegato, può lasciare un commento a questo post

Annunci

3 thoughts on “Il native Drag and Drop di HTML 5

  1. Salve,
    i miei complimenti per la chiarezza nell’esposizione dei contenuti,
    avrei però bisogno di reperire il codice citato nell’articolo.
    Grazie

I commenti sono chiusi.