Google Data APIs

Google mette a disposizione degli sviluppatori uno strumento formidabile di distribuzione e pubblicazione di contenuti attraverso il Web: le Google Data API.

Queste offrono i dati nei due formati standard di distribuzione Atom e RSS. Per la pubblicazione, invece, le Data API fanno ricorso al protocollo di pubblicazione Atom, più una serie di estensioni per la manipolazione delle query.

In pratica, basta trasmettere delle richieste HTTP GET per ottenere una normale rappresentazione di dati in formato Atom. Per inserire, modificare o eliminare dati, basterà trasmettere delle richieste HTTP POST, PUT o DELETE.

E ancora…

La Data API permette di inviare ai server delle query per la selezione di dati specifici: cosa non possibile con i normali formati di syndication, ma resa possibile dalle Data APIs.

I vantaggi e le opportunità offerte da Google sono intuibili: accedere ai dati con formati XML standard, permette allo sviluppatore di creare applicazioni che accedono ai dati indipendentemente dalla piattaforma e dal linguaggio di programmazione. Lavorate con PHP? Fantastico: le funzioni simpleXML di PHP5 vi permetteranno di creare mash-up di qualsiasi tipo, inserendo nelle vostre applicazioni video di YouTube, foto di Picasa, eventi dal Google Calendar, record dei fogli di calcolo, ecc. ecc. Preferite JS? Non cambia nulla: prelevate il feed e mandate i dati a video.

Nessun limite, se non la propria fantasia!

Nella pagina di presentazione delle Data API, oltre ad una panoramica generale del protocollo, si trova un indice delle Google-apps accessibili: Google Analytics, Blogger, Google Books, Picasa, YouTube, ecc. ecc.
A queste si è aggiunta la nuovissima Sidewiki Data API.

Il materiale su cui lavorare è corposo, ma il funzionamento delle API è sempre lo stesso: si genera una URI in cui vengono specificati i parametri della richiesta, si trasmette con il metodo opportuno, si elabora la risposta XML.

Prossimamente sarà in edicola un mio articolo sulla YouTube Data API, mentre sono in cantiere dei lavori con la Picasa Web Data API e la Calendar Data API.

Su queste pagine i prossimi sviluppi…

Annunci