GMail Multiple Inboxes

Una delle applicazioni più interessanti di GMail Labs è la Multiple Inboxes, annunciata il 5 febbraio scorso.

L’applicazione consente di visualizzare, all’interno del nostro account, più “cartelle di posta in arrivo”.

multiple inboxes

Una volta attivata l’applicazione, nella pagina delle impostazioni apparirà la scheda Multiple Inboxes (se reimpostate l’account in Italiano, la scheda si chiamerà Più cartelle Posta in arrivo).

scheda multiple inboxes

La scheda vi offrirà la possibilità di impostare alcuni parametri di configurazione: i filtri delle email in arrivo, il numero di mail da visualizzare, l’area della pagina in cui caricare le cartelle. I filtri predefiniti sono is:starred e is:drafts.

Per ogni filtro che inserirete, verrà creata una nuova casella di posta in arrivo. Per un elenco dei filtri disponibili, potete far riferimento alla guida ufficiale di GMail. I filtri predefiniti, is:starred e is:drafts, faranno sì che vengano create due caselle di posta, oltre alla casella principale: la prima conterrà solo le email che avrete segnalato come preferite, la seconda conterrà le vostre bozze.

Ma le modalità di utilizzo delle Multiple Inboxes sono infinite: potete creare caselle in cui visualizzare le email inviate da un certo mittente, oppure che provengano da una newsletter, oppure che avete etichettato con un certo tag.

gmail con le multiple inboxes

Insomma, se fate un uso intenso di GMail, sicuramente le Multiple Inboxes sono uno strumento notevole…

Annunci